Homepage

OSHO - La Divina Melodia dell'Essere

OSHO - La Divina Melodia dell'Essere

 

> ENTRA <

 

Osho nasce a Kuchwada, In India Centrale, l'11 dicembre 1931.
Fin dalla più tenera età, si pone di fronte alla vita come spirito libero.
Insofferente alle regole e alle norme imposte, rifiuta la fede della
famiglia, di religione giainista, e sfida sempre e comunque il potere
costituito e chi lo rappresenta. La sua ricerca della verità raggiunge
il suo culmine all'età di ventun anni, il 21 marzo 1953. Quel giorno,
Osho vive nel proprio essere la più alta vetta di consapevolezza
sperimentabile dall'uomo: l'illuminazione. Descritta in oriente come
"l'istante in cui la goccia si fonde nell'oceano, e l'oceano si riversa nella
goccia", per noi occidentale è molto arduo avvicinarsi a comprendere
questo fenomeno. Osho stesso ne parla come di un'esperienza "orgasmica",
assolutamente inaccessibile, per sua stessa natura, alla mente razionale.
La goccia che si versa nell'oceano, e si fonde con esso, diventando l'oceano.